CENTRO STUDI MARANGONI

CONTRATTI A DISTANZA E CODICE DEL CONSUMO DOPO IL D. 21 2014


il 26 Marzo 2014 entrano in vigore le disposizioni del Decreto n. 21 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 Marzo 2014  relative ai contratti a distanza conclusi con i consumatori.Tale provvedimento modifica il codice del consumo e trova  specifica applicazione nei settori ELETTRICITA' GAS ED ACQUA  (art.3).Nel caso la sua Azienda gestisca questo genere di rapporti, desideriamo segalare che abbiamo promosso un incontro per verificare le condizioni contrattuali che dovranno essere obbligatoriamente previste (informative precontrattuali, recesso ecc).



Normativa di riferimento


Decreto n. 21
G.U. 3 Marzo 2014



Programma


Il Codice del Consumo dopo il
recepimento della Direttiva 11/83

•    Il quadro di riferimento normativo dopo il Decreto n. 21 / 2014.
•    I diritti dei consumatori nei contratti.
•    Ambito di applicazione.
•    I settori eclusi.
•    I contratti di fornitura di acqua gas elettricità e teleriscaldamento.
•    Contratto di servizi.
•    Contratto a distanza.
•    Contratto negoziato fuori dei locali commerciali.
•    Le informazioni precontrattuali.
•    I contratti a distanza o negoziati fuori dei locali commerciali.
•    Gli obblighi di informazione nei contratti a  distanza.
•    La “maniera chiara e comprensibile”.
•    Requisiti formali.
•    Diritto di recesso.
•    Non adempimento dell'obbligo d'informazione sul diritto di recesso.
•    Obblighi del professionista e obblighi del consumatore nel caso di recesso.
•    Contratti accessori.
•    Eccezioni al diritto di recesso.
•    Passaggio del rischio
•    Valore della comunicazione telefonica.
•    Tutela amministrativa e giurisdizionale.


Relatori


Avv. Simona Cazzaniga

Avv. Giangiuseppe Sanna

Avv. Matteo Giacomazzi

Avv. Nicoletta Barbaglia

Avv. Paolina Testa

VAI A TUTTI GLI EVENTI  Vai a tutti gli eventi
 
CENTRO STUDI MARANGONI / P.IVA IT10327720156
info@centrostudimarangoni.it