CENTRO STUDI MARANGONI

LE NUOVE RESPONSABILIT└ COMMERCIALI


  Con Decreto Legislativo 146 e 146 / 2007 si è data attuazione alla Direttiva CE 29/2005 relativa alle Pratiche commerciali sleali tra imprese e consumatori. La tutela del consumatore si è inaspettatamente - e pericolosamente - ampliata ricomprendendo come scorretto qualsiasi fattispecie o comportamento dell'Azienda che possa recare, anche solo potenzialmente, pregiudizio del consumatore. Scopo dell' incontro di studio sarà quello di dare una più attenta lettura a tali provvedimenti ed alle loro conseguenze per la politica commerciale aziendale  



Normativa di riferimento


- Dir. Ce 29/2004
- D.Lgs. 2 Agosto 2007 n. 145
- D.Lgs. 2 Agosto 2007 n. 146



Programma


Ambito di applicazione della Direttiva CE relativa alle “Pratiche commerciali sleali tra imprese e consumatori”

Le modifiche al Codice del Consumo

Definizione di:

· Pratiche commerciali scorrette

· Pratiche commerciali ingannevoli

· Pubblicità ingannevole

· Pubblicità comparativa, per bambini ed adoloscenti

· Comportamenti sleali

Contratti finanziari e Direttiva Mifid

L’ampliamento delle fattispecie potenzialmente scorrette : Le conseguenze per l’Azienda

Soggetti legittimati ad agire 

Esimenti e “Codici di condotta”

Difesa dell’Azienda ed accusa di scorrettezza commerciale

Foro competente e sanzioni



Relatori


Avv. Pierluigi Cottafavi
Studio Legale Fusi-Testa-Cottafavi-Canu

Prof. ssa Avv Maria Costanza
Università di PaviaAvv. Paolina Testa
Studio Legale Fusi-Testa-Cottafavi-Canu

Prof. Avv Giorgio Floridia
Giurì della Pubblicità

VAI A TUTTI GLI EVENTI  Vai a tutti gli eventi
 
CENTRO STUDI MARANGONI / P.IVA IT10327720156
info@centrostudimarangoni.it