CENTRO STUDI MARANGONI

LA NUOVA "CLASS ACTION"


Lo scorso 3 Aprile 2019 è stata approvata la riforma della Class action che allarga - pericolosamente - i confini dell'azione di risarcimento nei confronti di aziende fornitrici di beni e servizi.   I rischi di poter essere coinvolti in tali procedimenti aumenteranno notevolmente: basti pensare ai "riconoscimenti premiali" istituiti a favore dei legali che promuoveranno tali azioni.   L'incontro ha come scopo non solo di verificare le novità, contenuti  e funzionamento dell'istututo, ma soprattutto di suggerire strumenti e opportune strategie aziendali di difesa, sottolineando gli errori più comuni da evitare.



Luogo / Data

MILANO
15 maggio 2019


Programma


Milano 15 Maggio 2019 h. 9.30 / 13.30
 
c/o Associazione Lombarda Dirigenti Aziende Industriali 


Programma
 
Il quadro di riferimento legislativo: 
 
  • Le modifiche all'attuale disciplina 
  • nel Codice del Consumo e del Codice procedura  Civile “i procedimenti collettivi
  • L’ ampliamento dell’ambito soggettivo titolarità dell'azione
  • Le pretese risarcitorie in relazione a lesione di «diritti individuali omogenei».
  • I destinatari dell'azione: imprese ed enti gestori di servizi pubblici
  • L'azione inibitoria collettiva.
  • responsabilità da prodotto e casi di Responsabilità extracontrattuale
  • Gli accordi transattivi tra le parti
  • Entrata in vigore
 
Le criticità
 
  • La limitazioni all’onere della prova
  • Adesione successiva alla sentenza
  • Il cosiddetto ‘tribunale delle imprese'
  • Il compenso che l’impresa deve corrispondere al rappresentante comune ed al difensore del ricorrente
 
Tavola rotonda 
 
  • Case histories
  • Danno punitivo e danni di immagine 




Relatori


Avv. Prof. Simona CAZZANIGA
Studio Legale Sutti
 
Avv. Stefano SUTTI
Studio Legale Sutti
 
Avv. Livia OGLIO
Studio Legale Sutti
 
Avv. Andrea CODRINO
Studio Legale Hazan
 



Modalità di iscrizione


È sufficiente compilare il modulo elettronico riportato a fianco oppure inviarci un fax al n. 0289828330 utilizzando la scheda allegata al programma (cliccare su "Scarica il programma"). Le iscrizioni dovranno pervenire entro cinque giorni dalla data del convegno. Oltre tale termine è previsto un aggravio del 10% sulla quota di adesione.



Quota di iscrizione


La quota di iscrizione è fissata in 260 euro + I.V.A. a persona a giornata (I.V.A. non dovuta da Enti Pubblici). Il pagamento è posticipato a ricevimento fattura.



Riduzioni


Per l'iscrizione a più giornate e/o per i secondi iscritti da parte di uno stesso ente è previsto uno sconto del 15%.



Disdetta


Ogni disdetta dovrà pervenire entro cinque giorni dal convegno. Oltre tale data l'importo verrà comunque fatturato.

VAI A TUTTI GLI EVENTI  Vai a tutti gli eventi
ISCRIVITI A QUESTO EVENTO

Nominativo partecipante 1*

Nominativo partecipante 2

Nominativo partecipante 3

Luogo / Data*

  MILANO - 15 maggio 2019

Ragione sociale / Ente*

Email*

Indirizzo

Comune

Provincia

Partita IVA

Telefono*

Fax

PEC

CIG (solo per Enti Pubblici)

Note

Accetto le norme sulla privacy*
 
CENTRO STUDI MARANGONI / P.IVA IT10327720156
info@centrostudimarangoni.it