CENTRO STUDI MARANGONI

LA “NUOVA” RESPONSABILITÀ MEDICA: ASPETTI ASSICURATIVI E RUOLO PROCESSUALE DELLA STRUTTURA SANITARIA


La legge n. 24 “Gelli” pubblicata sulla G.U. del 17 Marzo 2017, comporta importanti innovazioni sotto il profilo della responsabilità medica con particolare riguardo al nuovo ruolo attribuito alla struttura sanitaria, chiamata a gestire obbligatoriamente un delicato tentativo di mediazione.   Abbiamo organizzato una tavola rotonda per verificare oltre alle altre innovazioni di particolare rilievo (si pensi ai casi di responsabilità penale, ai nuovi obblighi assicurativi ecc.), soprattutto la corretta gestione del tentativo di conciliazione ora previsto sottolineandone il nuovo regime delle prove (ora capovolto a sfavore del ricorrente), le esimenti e, non ultimi, i possibili errori da non sottovalutare. “  

SCARICA IL PDF DEL PROGRAMMA  Scarica il PDF del programma


Normativa di riferimento


Legge n. 24 "Gelli"



Programma


Il nuovo quadro
di riferimento normativo
 
•              La nuova Responsabilità civile della struttura e dell’esercente la professione sanitaria
•              Sicurezza delle cure in sanità; 
•              Osservatorio nazionale delle buone pratiche sulla sicurezza nella sanità;
•              Trasparenza dei dati;
•              Buone pratiche clinico-assistenziali e raccomandazioni previste dalle linee guida
•              Attribuzione della funzione di garante per il diritto alla salute al Difensore civico re-gionale o provinciale e istituzione dei Centri regionali per la gestione del rischio sanitario e la sicurezza del paziente;
•              Responsabilità penale dell’esercente la professione sanitaria
•              Azione di rivalsa o di responsabilità am-ministrativa;
•              Azione diretta del soggetto danneggiato;
•              Fondo di Garanzia;
 
Le conseguenze sul piano pratico
 
•              Obbligo di comunicazione all’esercente la professione sanitaria del giudizio basato sulla sua responsabilità;
•              Nomina dei consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi di responsabilità sanitaria
•              Obbligo di assicurazione ed estensione della garanzia assicurativa  per la copertura della responsabilità extracontrattuale (ex art. 2043 c.c.) verso terzi degli esercenti le professioni sanitarie
•              Il  “Tentativo obbligatorio di conciliazione”:  la mediazione ex art  696 bis c.p.c.
•              Il ruolo processuale della struttura sanitaria
•              Responsabilità extracontrattuale ed onere  della prova
•              Errori da evitare.


Relatori


Dott.ssa. Orsola Arianna
mediatore, conciliatore,
Osservatorio sulla Giustizia Civile di Milano

 
Dott. Leonardo Simonelli
Head of claims Manager – Amtrust Europe Ltd
 
Avv.  Marco Moiraghi 
Osservatorio sulla  Giustizia Civile di Milano
 
Avv. Dario Bolognesi
Penalista

VAI A TUTTI GLI EVENTI  Vai a tutti gli eventi
 
CENTRO STUDI MARANGONI / P.IVA IT10327720156
info@centrostudimarangoni.it