CENTRO STUDI MARANGONI

SICUREZZA ED ETICHETTATURA DEL GIOCATTOLO


Il 27/04/2001 è stato pubblicato sulla GU il decreto legislativo 11/4/2011 n. 54 sulla "Sicurezza del giocattolo" che entrerà in vigore il 20/07/2011. Detta normativa introdurrà delle modifiche di notevole portatasull'attuale disciplina a partire dalla nuova definizione di"giocattolo" non più limitata al prodotto con funzione ludicaprimaria, ma facendovi rientrare anche tutti quei prodotti la cuifunzione ludica è secondaria o addirittura eventuale (per es.portachiavi con pupazzetto/peluche ecc.).Un ulteriore estensione di applicazione della normativa derivadall'aver attribuito anche alle aziende distributrici di giocattolitutta una serie di obblighi e responsabilità che vengono aparificarle, proporzionalmente alla loro funzione nella catenadistributiva, agli altri operatori (obbligo di non immettere sulmercato giocattoli non a norma, obbligo di conservare e di renderedisponibile alle autorità di controllo la documentazione  per latracciabilità dei soggetti e dei lotti di prodotto).Infine, a proposito di documentazione, importanti novità sono stateintrodotte anche nelle modalità della loro compilazione, novità cheverranno presentate nel corso dell’incontro. A detto settore saranno certamente applicabili, oltre alle normativesulla responsabilità da prodotto in sede civile ed il codice delconsumo, anche normative penali inclusa l'applicabilità della 231/2001e la responsabilità penale delle persone giuridiche,  sulla idoneitàdi modelli organizzativi adottati ad hoc da ogni singola azienda, adeventuali responsabilità a soggetti titolari di eventuali deleghe difunzione.



Normativa di riferimento


D.Lgs 11 Aprile 2001 n. 54 (G.U. n. 96)



Programma


h. 9.15 / 17.00

PROGRAMMA


- Il nuovo decreto legislativo n.54 sulla "Sicurezza dei giocattoli" e la direttiva di provenienza.
- Problematiche di certificazione CE e EN71 (sicurezza,
fisico-meccanica di infiamabilità, proprietà chimiche, elettriche
etc.)  alla luce dei nuovi requisiti essenziali di sicurezza
in vigore il 20/07/2011. 
- Le novità in vigore dal 2013 sulle sostanze chimiche pericolose ed i limiti massimi di presenza o contaminazione.
- Etichettatura, indicazioni obbligatorie, avvertenze speciali  e indicazioni di provenienza con organismi certificatori obbligatori e facoltativi.
- Progettare un giocattolo sicuro: risk assessment.
- Contraffazione e sicurezza - vendite on line ed il memorandum di
intesa del 04/05/2011 dell'Unione Europea.
- La responsabilità da prodotto in sede civile, il codice del consumo,
la pubblicità ingannevole o non completa o inidonea
- La responsabilità penale per difettosità del prodotto ed il
prodotto ritenuto pericoloso.
- La responsabilità penale delle società ai sensi del Decreto
Legislativo 231/2001 sanzioni penali, sanzioni pecuniarie ed
interdittiive.


Parteciperanno quali relatori:

- Dr. Giovanni Battista ORSI (ASSOGIOCATTOLO)
- Ing. Natale CONSONNI (Istututo Italiano sicurezza dei giocattoli)
- Avv. Prof. Maria COSTANZA
- Avv. Stefano SUTTI
- Avv. Simona CAZZANIGA
- Avv. Michele PIZZINI
- Avv. Paolina TESTA
- Avv. Cesare Graziano BULGHERONI
- Avv. Gianluca GILARDI


Tavola rotonda con:

- Avv. LURASCHI - Giochi Preziosi
- Associazione FEDERCONSUMATORI
- Vincenzo PAZZI, designer


Relatori


Dr. Giovanni Battista ORSI
Ing. Natale CONSONNI
Prof. Maria Costanza
Avv. Simona CAZZANIGA
Avv. Paolina TESTA
Avv. Michele PIZZINI
Avv. Cesare Graziano BULGHERONI
Avv. Gianluca GILARDI

VAI A TUTTI GLI EVENTI  Vai a tutti gli eventi
 
CENTRO STUDI MARANGONI / P.IVA IT10327720156
info@centrostudimarangoni.it